Nel 2007 sono stati costituiti i seguenti gruppi di lavoro tripartiti:

  1. Attività antropiche

  2. Pesca marittima

  3. Gare di naviglio veloce

  4. Traffico marittimo

  5. Whale watching

  6. Armonizzazione delle attività di vigilanza in mare

  7. Ricerca e monitoraggio

  8. Inquinamento marino

  9. Comunicazione e sensibilizzazione

  10. Banche dati

Questi gruppi di lavoro perseguono gli obiettivi seguenti:

  • Esaminare la situazione, studiare la problematica e gli obiettivi;
  • Definire gli obiettivi immediati e a lungo termine;
  • Analizzare il contesto globale e il grado di urgenza dell'attuazione dei provvedimenti;
  • Censire i diversi partner e le strutture coinvolte, nonché i diversi scenari possibili;
  • Proporre misure concrete per rispondere agli obiettivi condivisi e alle questioni pratiche di gestione delle varie ipotesi;
  • Formulare raccomandazioni concrete, facendo riferimento agli obiettivi, ai mezzi previsti, ai finanziamenti, al calendario e al dispositivo di valutazione.